Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Luglio, 2018

AZZURRA CERAMICA SCARICO TRASLATO

Per ridurre i tempi e i costi di ristrutturazione il centro ricerca Azzurra ha messo a punto su diverse linee di produzione lo scarico traslato il quale può essere installato senza dover modificare l'impianto di scarico esistente.

Come installare una doccia al posto della vasca

Verniciare la vasca da bagno, ridare smalto, smaltare, pitturare

SFA VASCHE IDROMASSAGGIO

Le vasche idromassaggio Grandform rappresentano l’essenza del benessere, un bagno di puro piacere capace di distendere corpo e mente.

Posa gres effetto legno Marazzi

Condividiamo questo video tutorial per dare conoscenza a tutti coloro che desiderano avere più nozioni sulla giusta messa in opera di un gres parquet. Marazzi è il marchio più noto nel settore delle piastrelle di ceramica.  Presente in più di 140 Paesi, è universalmente riconosciuto come sinonimo di ceramica di qualità per pavimenti e rivestimenti e simbolo del miglior made in Italy nel settore dell’arredamento e del design.

Water senza brida: estetica e maggiore igiene

Water senza brida: estetica e maggiore igiene I nuovi sistemi di risciacquo del water assicurano più igiene, risparmiando acqua. Sono utilizzati nei cosiddetti vasi senza "brida", il bordo interno che crea quella sorta di sormonto. Anche con le ridotte quantità d’acqua utilizzate dai vasi di ultima generazione, mediamente di 4 litri a scarico, si può ottenere un risciacquo efficace grazie all’assenza della brida, cioè il bordo interno ricurvo dei water tradizionali per il quale passa il risciacquo d’acqua. Un innovativo design con conseguente differente sistema di risciacquo è infatti ora disponibile anche per alcuni modelli di water domestici. Nei vasi tradizionali con brida, in cui possono proliferare più facilmente i batteri, circa il 20% del bacino interno del sanitario risulta difficile da pulire, poiché non è raggiunto dall’acqua di scarico. Con i  nuovi vasi senza brida, cioè che non hanno il sormonto dei vasi tradizionali, questa superficie può essere pulita f

Come pulire i sanitari,consigli utili.

Il bagno è la stanza della casa più difficile da mantenere pulita: sporco, germi, incrostazioni e macchie sono i nemici numero uno di questo ambiente, che dovrebbe essere il più lindo e splendente di tutti. Per ottenere risultati ottimali e duraturi bisogna sapere come pulire i sanitari nella maniera più corretta. Per pulire le ceramiche ci sono molti prodotti in commercio, ma viene in nostro soccorso anche un semplice rimedio fai da te che porta a risultati impeccabili: occorre munirsi di bicarbonato di sodio, succo di limone e aceto di vino bianco; una volta ottenuta una consistenza cremosa dall'unione tra bicarbonato e succo di limone, bisogna passare il prodotto con l'aiuto di una spugnetta sui sanitari, tralasciando le rubinetterie in metallo. Il composto deve agire per almeno 15 minuti, dopodiché le ceramiche andranno sciacquate e asciugate con una spugnetta imbevuta d'aceto di vino bianco. Lo stesso panno andrà poi utilizzato per pulire le rubinetterie. Questo proced

Guida alla Rubinetteria e la sua manutenzione

RUBINETTERIA DA BAGNO Una serie di rubinetteria da bagno è abitualmente costituita dai seguenti elementi: 1.  Rubinetto lavandino (monocomando normale, monocomando a corpo alto, monocomando ad incasso, monoforo, batteria a 3 fori) 2.  Rubinetto bidet (monocomando, monoforo, batteria a 3 fori) 3.  Rubinetto doccia (a incasso o esterno) 4.  Rubinetto vasca (gruppo vasca esterno a parete o a bordo vasca). Un rubinetto viene definito monocomando o miscelatore quando la miscelazione dell’acqua avviene sollevando e ruotando verso destra o verso sinistra la leva del rubinetto. La miscelazione avviene attraverso la cartuccia che rappresenta il cuore del rubinetto miscelatore. La cartuccia costituisce la parte più tecnologica del rubinetto stesso ed è sostituibile in caso di guasto. Le parti principali dei rubinetti sono realizzate in ottone (lega di rame e zinco), generalmente nella composizione 58% rame + 42% zinco, e successivamente cromate mediante proced